lunedì 16 gennaio 2017

I MESSAGGI DELLA REGINA DELLA PACE - 217


Che ogni odio e gelosia 
escano dalla vostra vita 
e dai vostri pensieri 
e che vi risieda soltanto 
amore per Dio ed il prossimo. 

(25 gennaio 1993)

martedì 10 gennaio 2017

I MESSAGGI DELLA REGINA DELLA PACE - 216


Cari figli, oggi desidero mettervi tutti 
sotto il mio manto 
e proteggervi da tutti gli attacchi satanici.

(25 dicembre 1992)

lunedì 2 gennaio 2017

MESSAGGIO DEL 2 GENNAIO 2017


Cari figli,
mio Figlio era sorgente 
di amore e di luce
quando, sulla terra, parlava 
al popolo di tutti i popoli. 

Apostoli miei, seguite la sua luce!

Farlo non è facile: 
dovete essere piccoli, 
dovete farvi più piccoli degli altri 
e, con l’aiuto della fede, 
riempirvi del suo amore. 

Senza fede, 
nessun uomo sulla terra 
può vivere un’esperienza miracolosa. 

Io sono con voi, 
mi manifesto a voi con queste venute, 
con queste parole. 
Desidero testimoniarvi il mio amore 
e la mia cura materna. 

Figli miei, non perdete tempo 
facendo domande 
a cui non ricevete mai risposta: 
al termine del vostro percorso terreno, 
il Padre Celeste ve le darà. 

Sappiate sempre 
che Dio sa tutto, Dio vede, Dio ama. 

Il mio amatissimo Figlio illumina le vite 
e dissipa le tenebre; 
ed il mio materno amore, che mi porta a voi, 
è indicibile, misterioso, ma reale. 

Io esprimo i miei sentimenti verso di voi: 
amore, comprensione e materno affetto. 

A voi, apostoli miei, chiedo 
le vostre rose di preghiera, 
che devono essere le opere di misericordia:
sono quelle le preghiere più care 
al mio Cuore materno. 

Le offro a mio Figlio, 
nato per voi. 

Egli vi guarda e vi ascolta. 

Noi vi siamo sempre vicini. 

Questo è un amore che chiama, unisce, 
converte, incoraggia e ricolma. 

Perciò, apostoli miei, amatevi sempre
gli uni gli altri, 
ma soprattutto amate mio Figlio!

Quella è l’unica via verso la salvezza, 
verso la vita eterna. 

Quella è la preghiera che mi è più cara,
 e che ricolma il mio Cuore 
del profumo di rose più soave. 

Pregate, pregate sempre 
per i vostri Pastori, 
affinché abbiano la forza 
di essere la luce di mio Figlio.

Vi ringrazio.

domenica 25 dicembre 2016

MESSAGGIO DEL 25 DICEMBRE 2016


Cari figli, con grande gioia 
oggi vi porto mio Figlio Gesù
perché Lui vi dia la sua pace. 

Figlioli, aprite i vostri cuori 
e siate gioiosi 
affinché possiate accoglierla!

Il Cielo è con voi 
e lotta per la pace nei vostri cuori,
nelle famiglie e nel mondo 
e voi, figlioli, aiutatelo 
con le vostre preghiere affinché sia così. 

Vi benedico con mio Figlio Gesù 
e vi invito a non perdere la speranza
e che il vostro sguardo e il vostro cuore 
siano sempre rivolti 
verso il Cielo e verso l’eternità!

Così sarete aperti a Dio 
ed ai suoi piani. 

Grazie 
per aver risposto 
alla mia chiamata.

(25 dicembre 2016)

lunedì 19 dicembre 2016

I MESSAGGI DELLA REGINA DELLA PACE - 215


Io vi invito 
a cominciare da capo 
a cambiare la vostra vita 
e a decidervi 
per la conversione, 
non a parole 
ma con la vita. 

(25 ottobre 1992)

giovedì 15 dicembre 2016

MEDJUGORJE - GLI AMMONIMENTI - 14


Questa bellissima giornata della venuta 
della Madonna in mezzo a noi sulla Terra, 
il Paradiso che scende sulla Terra, 
non è perché è il mio compleanno. 
La Madonna non ha fatto neanche cenno
al mio compleanno, 
perché per Lei il mio compleanno 
è come il compleanno di ognuno di voi. 
Quando cominceranno a rivelarsi le cose
 per le quali è venuta, 
capirete perché ha scelto il 18 marzo.

(Testimonianza della veggente Mirjana,
18 marzo 2015,
giorno in cui le appare annualmente 
la Regina della pace)

Attendiamo, dunque, 
nella preghiera e nella conversione quotidiana
la realizzazione delle profezie,
quei segreti a cui la Madonna
non fa più cenno dal 28 gennaio 1987,
quando Ella disse che avrebbe voluto 
svelare qualcosa in più,
ma che ciò non era possibile,
temiamo per la mancata corrispondenza 
di tante anime 
al suo grande piano di misericordia.

Qui le sue ultime parole in merito:

http://eccocimadreguidaci.blogspot.it/2016/11/medjugorje-gli-ammonimenti-12.html



Ulteriori approfondimenti sui "10 segreti":

http://eccocimadreguidaci.blogspot.it/search/label/Ammonimenti

venerdì 2 dicembre 2016

MESSAGGIO DEL 2 DICEMBRE 2016


Cari figli,
il mio Cuore materno piange 
mentre guardo 
quello che fanno i miei figli. 

I peccati si moltiplicano,
la purezza dell’anima 
è sempre meno importante. 

Mio Figlio viene dimenticato 
e adorato sempre meno 
ed i miei figli vengono perseguitati. 

Perciò voi, figli miei, 
apostoli del mio amore, 
invocate il nome di mio Figlio
con l’anima e con il cuore: 
Egli avrà per voi parole di luce. 

Egli si manifesta a voi, 
spezza con voi il Pane 
e vi dà parole d’amore, 
affinché le trasformiate 
in opere di misericordia 
e siate così testimoni di verità.

Perciò, figli miei, non abbiate paura! 

Permettete che mio Figlio sia in voi!

Egli si servirà di voi 
per prendersi cura delle anime ferite 
e convertire quelle perdute. 

Perciò, figli miei, tornate 
alla preghiera del Rosario!

Pregatelo con sentimenti 
di bontà, di offerta e di misericordia! 

Pregate non soltanto a parole, 
ma con opere di misericordia! 

Pregate con amore 
verso tutti gli uomini!

Mio Figlio ha sublimato l’amore 
col sacrificio. 
Perciò vivete con Lui 
per avere forza e speranza, 
per avere l’amore che è vita 
e che conduce alla vita eterna. 

Per mezzo dell’amore di Dio 
anch’io sono con voi, 
e vi guiderò con materno amore.

Vi ringrazio.